Archivio

Archivio Gennaio 2007

Domande…

31 Gennaio 2007 Commenti chiusi


Se un giorno arrivasse davanti a me qualcuno o qualcosa e mi dicesse: ?Possiedo tutte le risposte e posso dedicarti due ore del mio tempo. Ti sarà concesso di pormi ogni quesito e nessuna delle tue curiosità rimarrà inevasa. Comincia?.
Gli domanderei perché il profumo del mare si sente anche dentro agli occhi e non puoi dimenticarlo; o perché aggrappandosi all?orlo di una nuvola non si impara a volare. Vorrei sapere perché mettendosi al centro delle cose non se ne vede mai la giusta prospettiva, ma la si cattura solo standone agli angoli. E poi gli chiederei perché i protagonisti dei cartoni animati indossano sempre i medesimi vestiti.
Chi ha stabilito che due più due debba per forza dare quattro? Perché i petali di rosa sono così piccoli e non posso farne una coperta? Come finiscono i sogni interrotti dal suono della sveglia? Perché la presenza di certe persone che affollano i tuoi giorni da una vita è leggera quanto la loro assenza, mentre ce ne sono altre che arrivano con un caldo tramonto giugno e ripartono in una piovosa notte di settembre e riescono a portarsi via una parte di te?
Le parole che regaliamo al cielo volano in alto o si schiantano al suolo? La Luna è sempre pronta ad ascoltare o ci sono anche per Lei i giorni del ciclo in cui è impossibile avvicinarla?
Se appoggio le mani calde su un cuore freddo, si induriranno le prime o si scioglierà il secondo?
Willy Coyote riuscirà mai a mangiarsi quel paraculo di Beep Beep?
La gatta, dopo che nel lardo ci ha lasciato lo zampino, si è messa a dieta o ha fatto come il lupo che per non perdere il vizio ha barattato il suo pelo ma ora patisce un gran freddo ed è sempre in casa con l?influenza?
In definitiva forse chiederei solo ?Perché?? e rimarrei lì ad attendere una risposta, seduta sulla riva del fiume con una margherita in bocca, l?erba che mi colora i piedi ed una biglia tra le dita per giocare coi riflessi del Sole…

Tratta dal Blog di Luna

Categorie:Senza categoria Tag:

Sono miele sciolto sulla tua pelle quando la pelle trema…

31 Gennaio 2007 4 commenti


Amo troppo le tue mani,bambino dispettoso(…)
I miei vestiti da sempre li alzi,li scosti..mi guardi..la tua bocca diventa mia..i nostri occhi diventato fame..
Continua il tormento di te,la passione per te..mentre sono miele sciolto sulla tua pelle quando la pelle trema e arrivo a te…miele dalla tua bocca per la mia..Miele e baci in equilibrio contro la perfezione dei corpi..contro il sole….E’”troppo” averti addosso..troppo per andare via…
Ma io rimango…a guardarti stupita…stupita di me…stupita per te e non posso fare a meno di quei brividi con te…
Sono felice…com’è strano dirlo…Sono felice e il cuore batte…ancora… ancora così…Sono felice…Cercando ogni giorno di lottare contro paureangoscediagnosi…Ma deve scorrere tutto…deve scorrere così…ancora noi…

Love you..

Categorie:Senza categoria Tag: , , , , , ,

…Consapevolezza….

30 Gennaio 2007 5 commenti


Un po’ di pensieri ieri e oggi…Pensieri in cui poi la tua frase “CONSAPEVOLEZZA” porta a vedere tutto in maniera piu’ chiara..Ma come fai ad uscirtene sempre con qualcosa che mi tocca nel profondo…Mentre mi lascio giocare nel buio e nel freddo di ieri notte e penso e ripenso anche adesso che è mattina…Dici che a volte dovremmo pensare un po’ di meno..E’ vero non c’è motivo di andare oltre il sentire…Semplice sentire…Come assaggiare un sapore…Assaggiarlo,senza fretta, piano…Solo il gusto di una sensazione….Solo un odore che già conosco, e che ritrovo in questo strano inverno…Maglioni addosso sempre troppo leggeri,i miei,ma tu sai dello stesso sapore di tanti anni passati insieme…Caldo…Caldo come le mie guance contro le tue…come il non pensare…E non penso…anzi respiro un po’ di piu’…E le tue mani che mi stringono,e anche i tuoi sorrisi mi stringono…forte…Forte…Sono forte…E in mezzo a tutto questo vento non ho bisogno di dire a volte..Ascolto solo il tuo respiro invece di tante parole…E mi addormento nel mio letto..Mi addormento con il tuo sapore sul viso…

Categorie:Senza categoria Tag:

Una canzone all’improvviso..tu alzi il volume e mi guardi..Tu SEI Mì….

29 Gennaio 2007 Commenti chiusi


Dov’è quel cuore, dov’è
datemi un coltello, un coltello per favore
dov’è quel cuore bandito che ha tradito
il mio povero cuore, lo ha smontato e finito
dov’è
Tu tendimi la mano e poi dimmi se il suo cuore
è vicino o se è andato lontano
se gira per l’Europa, occhi neri
il suo cuore si è seccato, è diventato una scopa
se d’amore è proprio vero che non si muore, non si muore
cosa faccio nudo per strada mentre piove
e c’è di piu,
non dormo da una settimana,
per quel cuore di puttana
sono andato al cinema e mi han mandato via
perché piangevo forte e mangiavo la sua fotografia
e tu, e tu
datemi un coltello, un coltello per favore
dov’è quel cuore marziano
se ne è andata sbattendo la porta e avevo in mezzo la mano
dov’è la diva del muto
è una minaccia per tutti il suo cuore, il suo cuore ad imbuto
dov’è, dov’è, dov’è
scende dal tram e si avvicina e fa due passi
di Mambo
si sente molto furba e carina dice:
con te non ci rimango
io col cuore in cantina, ma sono un uomo e dico:
vattene via
leva il tuo sorriso dalla strada
e fai passare la mia malinconia
e porta via gli stracci, i tuoi fianchi e quella
faccia da mambo
e quella falsa allegria per trasformare in sorriso
anche l’ultimo pianto
tu, si, proprio tu, che non hai mai paura
chiedi se qualcuno ti presta la faccia
stai facendo una brutta figura
La mia regina del mambo
se ci ripenso preferisco ritornare in cantina
che avere te, ancora al mio fianco…

Categorie:Senza categoria Tag: , , , ,

C’è un senso di te…Qui.. C’é un tuo sospiro..Qui

28 Gennaio 2007 3 commenti


Il rumore dolce del battito di un cuore emozionato dentro i miei fremiti..
Ascolta il mio respiro sopra il tuo collo…Accarezzo i tuoi capelli con mani inquiete…Amo anche questo che sei…Respiro anche domeniche così..Mi abituo a ciò che il vento mi dice..Credo quello che vuoi che io creda..Voglio essere x me quello che ho sempre voluto essere,sognando quest’attimo..resisto attraverso un giorno pesante che porta emozioni confuse di un tempo che passa e mi ricorda cio’ che non c’è piu’..
Ma non dimentico che cio’ che voglio adesso è solo il tuo sguardo,nei giorni di pioggia,sguardo che diventa sole,sole che ovunque mi asciuga le lacrime..e mi fa’ ascoltare parole che il tuo cuore urla,mentre le mani si incrociano e amore ci aspetta..
Mentre il domani continua a chiamarci per nome,l’importante per me è che i nostri nomibattitirespiri siano sempre l’uno accanto all’altro…
C’è un senso di te…Qui
C’è un tuo sospiro..Qui
C’è il tuo respiro..Qui
C’è la mia voglia di te..Qui.

Categorie:Senza categoria Tag: ,

Lo amo perchè….

26 Gennaio 2007 2 commenti


Lo amo perchè scalda il mio cuore con il suo esistere
Lo amo perchè mi fa ridereridereridere
Lo amo perchè mi sembra di averlo dentro da sempre
Lo amo perchè è possessivo e geloso, ma in modo intelligente
Lo amo perchè colleziona in maniera maniacale tutto
Lo amo perchè è disordinato come un pazzo ma vive di ogni suo oggetto che tiene
Lo amo perchè mi accarezza caldo e conosce il mio corpo forse meglio di me
Lo amo perchè mai ho fatto l’amore nel modo in cui lo faccio con lui
Lo amo perchè penso che nessun uomo mi ha davvero mai guardata così
Lo amo perchè ha i capelli da matto e gli occhi profondi piu’ del mare
Lo amo perchè inconsapevolmente fa la “s” da bambino quando parla
Lo amo perchè mi incanto a vederlo giocare e far ridere i bambini….
Lo amo perchè inventa per me canzoni
Lo amo perchè ha le braccia forti
Lo amo perchè sa tante cose e me ne insegna anche di piu’
Lo amo perchè mi fa’ chiedere il perchè delle cose
Lo amo perchè non ho mai smesso di farlo nonostante la vita ci aveva allontanati per un po’
Lo amo perchè ha la faccia malleabile come pongo e le gote piccolepiccolepiccole
Lo amo perchè fa’ gli angioletti con le arance e le piume
Lo amo perchè cucina per me
Lo amo perchè gli piace vedere semplice la vita
Lo amo perchè vuole il meglio dalla vita
Lo amo perchè è un uomo che ti stupisce
Lo amo perchè non lo aspettavo..non lo aspettavo più, ed è forse per questo che penso felice che sia il momento giusto…
Lo amo perchè se penso al mio futuro..vedo i suoi occhi..
.

Categorie:Senza categoria Tag:

"Appartenersi" non è mai stato così dolce…

26 Gennaio 2007 Commenti chiusi


Il battito accelera al pensiero di sfiorarti..sentire i nostri respiri confondersi sotto il rumore di baci soffiati in una melodia che è un toccarsi d?essenze e un lento schiantarsi di cellulecalde e amore…
Io ti sento..in un modo così violento che mi vibra l?anima solo a pensarci..
Tu del mio cuore fanne un posticino caldo nel quale custodirci i sorrisi…Tu caldo mantello che riscalda la mia vita..
Lo sai,”appartenersi” non è mai stato così dolce…

Categorie:Senza categoria Tag: , , ,

…..Per me da me…..

25 Gennaio 2007 7 commenti


V ogni tanto ha il broncio ma sta bene…Non mi manca quasi più l’aria e soprattutto non mi manco più io e mi ha aiutato anche il venire qui a scrivere tirando fuori il me che ho imparato a conoscere…Ricordo notti che non ho dormito,giorni in cui tutto sembrava impossibile e giorni in cui non riuscivo a far scorrere nel mio essere la tranquillita’…Ma in questo periodo sento che qualcosa ho imparato..Anzi sto’ imparando..ad addormentarmi senza pensare troppo a lasciarmi andare…Lasciare andare la menteilcorpoilcuore e aspettare che le cose prendono forma senza pensare troppo come puntualmente faccio…Poi devo imparare..imparare a respirare…Piano piano mi sto’ conoscendo meglio..mi sto’ volendo piu’ bene,ho fatto scelte pensando al mio bene..Mi sto innamorando di me malinconica ragazza coi capelli scuri e con gli occhi all’ingiu’..che incomincia a diventare un pò piu’ saggia,un po’ piu’ serena e vogliosa di comprendere e di prendere il meglio della vita..Senza cuore che batte veloce se non per Te…Cuore in pace…Per tutto quello che è,per tutto quello che sei…per tutto quello che siamo…

Categorie:Senza categoria Tag:

C’è che sorrido continuamente da quando ci sei

23 Gennaio 2007 7 commenti


“Riusciamo a comprendere il miracolo della vita solo quando lasciamo che l’inatteso accada…”

Riporto questa frase perchè comincio davvero a sentirla forte dentro me…Mi rendo conto di pensare troppo al peggio ogni volta che la normalita’ cambia strada,ritrovandomi a dover tirar fuori la vera combattente nascosta dentro me…Mi rendo sempre piu’ conto che invece qualsiasi cosa inattesa che arriva,specialmente dopo aver pensato il contrario, mi riempie profondamente…
Basta un attimo…un battito…un bacio e un abbraccio inaspettato…
per colmare ogni vuoto e farmi riflettere e crescere e a ricordarmi che la felicità esiste…ed è fatta di attimi….inaspettati…Inaspettati come lo siamo stati IOeTe…

“Mai nulla di splendido è stato realizzato se non da chi ha osato credere che dentro di sè ci fosse qualcosa più grande delle circostanze..”

Categorie:Senza categoria Tag: , ,

Noi ci siamo…Tu ci sei…e non me lo scordo piu’…

23 Gennaio 2007 1 commento


Voglia infinita di te quella che mi penetra sottopelle ogni volta che posi il tuo sguardo su di me…Non hai bisogno di parole, solo di quel tuo sguardo attento e impetuoso che scruta ogni centimetro del mio corpo che ha continuamente sete di te. Sei desideroso quando ti avvicini, desideroso come sei sempre stato guardando me. Hai braccia forti per stringermi a te, ed un petto che rassicura ed accelera i battiti del mio cuore ogni volta che mi sfiori. Non ci sono attimi d’attesa ne momenti d’esitazione fra di noi, è tutto un rincorrersi di sensi incontrollati. Il tempo non esiste, è come se tutto intorno si fermasse, come se ci fossimo solo noi al mondo. I nostri sospiri riempiono l’aria che ci circonda, le tue mani e le tue dita esplorano ogni incavatura della mia pelle. Ogni sussulto del tuo corpo mi penetra fino a dentro l?anima, lo sento mentre le tue calde mani tremano seguendo il profilo dei miei fianchi che si muovono al ritmo delle nostre incontrollate voglie… Sei emozione pura…. Siamo emozione pura…. Io&Te…Riesci a darmi parole pensieri e gesti che mi fanno sentire al sicuro, emani quel calore di cui ho bisogno, come un bagno caldo e profumato in pieno inverno. E poi te l?ho detto che mi piace scoprirmi diversa da te, imparare capire e condividere pensieri ed emozioni differenti…proprio perché mi stimoli in ogni mia emozione…linfa che mi scorre dentro….LO SO? CHE CI SEI…LO SO? CHE CI SEI…NON ME LO SCORDO PIU?….!!!!

Categorie:Senza categoria Tag: ,